Offices

TECNOPOLO DI FORLÌ-CESENA, Via Quinto Bucci 336 - Cesena (FC)

Organization
Università di Bologna
Director
Francesco Capozzi
ART-ER Referent
Enzo Bertoldi
Email
enzo.bertoldi@art-er.it

Il Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Agroalimentare dell’Università di Bologna svolge e coordina attività di ricerca e formazione professionale, rivolte a potenziare i rapporti con l’industria ed operare il trasferimento tecnologico per rispondere alle esigenze del mondo produttivo.
La mission del Centro è offrire alle imprese soluzioni di prodotto e di processo che assicurino solidità e sostenibilità economica, ambientale e sociale, sviluppate secondo un approccio integrato e livelli di competenza scientifica e tecnologica elevata. Le linee di innovazione si sviluppano a partire dalle cinque articolazioni di ricerca in cui è strutturato il Centro, definite anche unità operative. Le unità interessano trasversalmente tutte le filiere produttive (carni e prodotti trasformati - prodotti lattiero caseari - grassi alimentari - prodotti ittici - ovoprodotti - mangimi - fertilizzanti - fitoprodotti - bevande e vino – cereali e prodotti da forno - ortofrutta e prodotti trasformati - integratori alimentari) di cui il Centro si occupa. Il CIRI-AGRO dispone di strumentazione di qualità e affidabilità dei risultati conforme ai più alti standard raggiunti dalla ricerca nel settore e sviluppa metodiche e protocolli analitici in grado di rispondere alle specifiche esigenze delle imprese.

UO 1

Sicurezza e autenticità

UO 2

Produzione primaria sostenibile

UO 3

Qualità, nutrizione e salute

UO 4

Processi e prodotti alimentari

UO 5

Consumo e mercati

Aziende del settore del trattamento rifiuti e produzione fertilizzanti (settore chimico)
Aziende del settore della produzione e valorizzazione delle microalghe
Aziende del settore della valorizzazione dei sottoprodotti della filiera vitivinicola
Aziende del settore zootecnico ed in particolare  produzione e trasformazione delle carni avicole
Aziende del settore delle conserve alimentari
Aziende del settore della produzione di pasta fresca, prodotti da forno, derivati del pane e della farina, dolciumi
Aziende del settore della produzione e trasformazione di carne di suino e della produzione di salumi
Aziende del settore della produzione di prodotti da forno dolci e salati
Aziende del settore della trasformazione e commercializzazione di prodotti ortofrutticoli
Aziende del settore della ricerca e sviluppo nel campo dell’applicazione della tecnologia dell’elettroradiazione nei processi industriali
Aziende del settore della ristorazione
Aziende del settore della produzione di omogenizzatori
Aziende del settore della commercializzazione e trasformazione industriale delle patate
Aziende del settore delle bevande (acque minerali, aperitivi analcolici, bibite analcoliche)
Aziende del settore del commercio e produzione di prodotti ittici freschi, trasformati e congelati
 

Maintenance and diagnostics

Modeling of physical systems and simulation

Functional foods, nutrition and health

Food microbiology and microorganisms of industrial interest

Innovation and optimization of process/product

Equipment
Description
Analisi gascromatografiche di composti volatili dello spazio di testa di campioni alimentari con identificazione mediante spettrometria di massa
Identificazione di molecole idrosolubili e liposolubili ottenuta senza la necessità di ricorrere a standard puri, poichè basata su tecniche spettroscopiche bidimensionali o sul confronto degli spettri...
Primarie e staminali
Cottura uniforme ed in condizioni controllate di tempo e temperatura di prodotti da forno.
Determinazione dell'assorbanza in fluorescenza o luminescenza di molecole biologiche presenti in soluzione in micropiastre per determinarne la concentrazione.
Determinazione dell'assorbanza a lunghezza d'onda nell'ultravioletto e nel visibile di molecole presenti in soluzione in micropiastre per determinarne la concentrazione
Sigillatura di bottiglie e contenitori con capsule
Determinazione di potenziale zeta , dimensioni di particelle e peso molecolare
Identificazione mediante spettrometria di massa di componenti separati in cromatografia liquida
Analisi mediante cromatografia liquida ad elevate prestazioni con rivelazione a lunghezza d'onda nell'ultravioletto o nel visibile
Le tecniche di analisi d'immagine hanno lo scopo di quantificare delle caratteristiche colorimetriche, geometriche e densitometriche di immagini acquisite in forma tale da rappresentare elementi signi...
Riprodurre, in scala di laboratorio, le principali operazioni a cui possono essere sottoposte le carni nel corso della lavorazione e trasformazione.
Questo strumento permette di ottenere la sterilizzazione dei prodotti inseriti all'interno tramite il raggiungimento di 121°C e 1 bar di pressione
Questo strumento permette di valutare il calore prodotto da un campione mantenuto in condizioni di temperatura costante
Questo strumento permette di valutare la composizione dello spazio di testa di un campione misurando il contenuto percentuale di ossigeno e anidride carbonica
Questo macchinario permette di confezionare gli alimenti in condizioni di sottovuoto oppure in presenza di determinate miscele di gas
Prove di shelf-life in condizioni controllate di temperatura e UR%
Prove di shelf-life in condizioni controllate di temperatura e UR%
Questo strumento permette di effettuare analisi reologiche empirico-imitative di prodotti alimentari e di materiali di imballaggio, al fine di valutarne le proprietà meccaniche
Questo strumento permette di effettuare analisi di tipo reologico su diverse matrici alimentari con possibilità di effettuare ogni tipo o combinazione di test reologici, sia in modalità rotazionale ch...
Permette l'analisi dei fenomeni termici a carico di un campione di alimento, in condizioni di temperatura controllata (riscaldamento, raffreddamento, temperatura costante). Da tale analisi è possibile...
La citometria a flusso è una tecnica di laboratorio che permette di analizzare le caratteristiche morfologiche e fisiologiche di ciascuna cellula presente in un campione, mediante la misurazione di fe...
Per la preparazione di campioni per analisi successive e per la raccolta di cellule microbiche da brodi colturali
Determinazione dell'assorbanza a lunghezza d'onda nell'ultravioletto e visibile di molecole contenenti gruppi cromofori e calcolo quantitativo basato sulla costruzione di rette di calibrazione con sta...
Questo strumento permette l’acquisizione di immagini ad alta risoluzione di campioni alimentari
Apparecchio che consente, grazie al riflusso di miscele di solventi organici all'ebollizione, l'estrazione quantitativa della frazione lipidica di prodotti alimentari.
Per il trattamento preliminare con ultrasuoni per facilitare le successive operazioni tecnologiche come ad esempio osmosi ed estrazioni
Questo sistema in scala di laboratorio, applicando le fasi di frangitura, gremolatura ed estrazione, consente di estrarre oli vergini da piccoli quantitativi di olive e/o di co-frangere olive ed altri...
Il prototipo permette di trattare differenti tipologie di prodotti alimentari con specie radicaliche creata nell'atmosfera interna della camera, da una sorgente di plasma alimentata con un generatore ...
La sala sensoriale consente lo svolgimento, in condizioni standardizzate, dell'analisi sensoriale di oli vergini di oliva e l'applicazione di diversi tipi di test sensoriali (es. di profilo quali-quan...
Analisi mediante cromatografia liquida ad elevate prestazioni
Title
S3 Specialisation Area
Publish date