Intelligenza Artificiale: dall'UE 20 milioni per sviluppare una nuova piattaforma

Intelligenza Artificiale: dall'UE 20 milioni per sviluppare una nuova piattaforma

News15/01/2019
Fonte: 
First

Il 10 gennaio 2019 in seguito alla riunione dei partner a Barcellona, si avvierà il progetto AI4EU, capitanato dall'impresa francese Thales, che riunisce 79 istituti di ricerca di alto livello, PMI e grandi imprese di 21 paesi per creare un polo di attrazione delle risorse dell’intelligenza artificiale (IA), compresi i repertori di dati, la potenza di calcolo, gli strumenti e gli algoritmi.

AI4EU, una piattaforma aperta e collaborativa, offrirà sostegno a tutti i potenziali utilizzatori di tecnologia, li aiuterà a testare soluzioni di intelligenza artificiale e offrirà dei corsi volti al miglioramento delle competenze.

La Piattaforma sarà istituita nel corso del 2019 ed otterrà un finanziamento di 20 milioni di euro distribuiti su 3 anni.

Lo sviluppo della piattaforma di IA a richiesta era già stata annunciata il 25 aprile 2018 quando la Commissione aveva presentato la sua strategia in materia di intelligenza artificiale. Complessivamente la Commissione ha aumentato gli investimenti in ricerca e innovazione nell’IA portandoli a 1,5 miliardi di euro per il periodo 2018-2020 nell’ambito del programma Horizon 2020. Entro la fine del 2020 gli investimenti pubblici e privati totali nell’UE dovrebbero raggiungere almeno i 20 miliardi di euro.

Target: