NESSIE | North Sea Solutions for Innovation in Corrosion for Energy

NESSIE | North Sea Solutions for Innovation in Corrosion for Energy

NeSSIE è cofinanziato dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (EMFF) e si propone di affrontare il tema della corrosione delle strutture negli impianti offshore di produzione di potenza da fonti rinnovabile quali: energia eolica, mareomotrice, del moto ondoso.
L’obiettivo di NeSSIE è quello di definire tre progetti pilota, demo-cases, con lo scopo di identificare nuovi materiali e soluzioni tecnologiche industrialmente avanzate (TRL>5) che verranno testati nel Mare del Nord, capaci di affrontare il problema della corrosione aumentando la competitività della generazione di potenza da fonti rinnovabili offshore
Il progetto è nato in seno alla ADMA Energy Pilot di Vanguard (Advanced Manufacturing for Energy Pilot Action), azione collaborativa tra le Regioni Europee che mira a massimizzare efficacia delle Regional Smart Specialization Strategies. Tra le varie tematiche, dette Pilot, vi e' l'Adma - Advanced Manufacturing in Harsh Environment. Le regioni leader della pilot Adma sono la Scozia e i Paesi Baschi che hanno lanciato la pilot a cui aderisce anche la Regione Emilia-Romagna dal Giugno 2014. I settori di mercato su cui opera l'Adma di maggior interesse per la Regione Emilia-Romagna sono quelli dell’Offshore Wind and Ocean Energy (specialmente wave e tidal). Obiettivo finale e' quello di creare nuove opportunita' di business per le aziende collegando e valorizzando le competenze presenti tra piccole e grandi imprese e centri di ricerca.
Il progetto NESSIE si inserisce perfettamente in questo contesto e grazie al finanziamento concesso dal Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP) - Action 1.2.1.3 – Blue Technology: Transfer of innovative solutions to sea basin economies - realizzerà azioni concrete a beneficio dell’ecosistema dell’innovazione regionale con particolare riferimento al settore delle rinnovabili marine.
Guidato da Scottish Enterprise, il progetto ha 8 partner provenienti da 5 Paesi europei - Scottish Enterprise (Scozia, UK), Università di Edimburgo (Scozia, UK), Sirris (Belgio), Aster (Italia), Swedish Maritime Technology Forum (Svezia), Lombardy Energy Cleantech Cluster (Italia), Cluster Basco dell’Energia (Spagna), Fondazione Asturiana dell’Energia (Spagna).

Obiettivi attesi

• Roadmaps tecnologiche di settore per identificazione e sviluppo di progetti dimostrativi bancabili (http://www.nessieproject.com/library)
• Piano di investimento per lo sviluppo del settore delle rinnovabili offshore (http://www.nessieproject.com/library)
• Sviluppo di Tre progetti dimostrativi bancabili costruiti a partire dalle nuove value chain e le tecnologie più promettenti riguardo la gestione (operation and maintenance) delle rinnovabili offshore (http://www.nessieproject.com/demo-cases/intro)

Referente: 
Stefano Valentini
Gruppo di lavoro: 
Eleonora Sette