BEST | Energy CheckUp

BEST | Energy CheckUp

Il progetto “BEST Energy CheckUp” si colloca nelle attività di tipo DEMONSTRATOR e si propone di intraprendere azioni a supporto del risparmio energetico per imprese e parchi industriali in Olanda e in Emilia-Romagna, analizzando l’opportunità di creare Energy Network, reti energetiche regionali laddove non ce ne siano già. Oltre a startup legate al mondo “green”, a imprese singole, le azioni mirano in particolare a coinvolgere i distretti industriali delle zone selezionate (in regione: ipotizzati Roveri e Ponte Rizzoli), attraverso check-up energetici specifici che metteranno in luce i benefici, anche materiali ed economici, di adottare politiche e strumenti per l’efficienza energetica.

Il progetto propone attività da realizzare in Olanda e in Italia: partendo da due strumenti tecnici per le rilevazioni di efficienza energetica ideati in Olanda, il Businessparks Energy Positive (BE+) e lo SME Energy CheckUp, i partner applicheranno entrambi gli approcci attraverso gli strumenti già messi a punto dai partner olandesi per migliorare e testare l'efficacia dei tool. I partner italiani, ENEA Bologna e Aster, si propongono di adattare, con i giusti accorgimenti dati dal differente contesto, l’uso degli strumenti sul territorio locale.
 
 

Referente: 
Maria Gabriella Gualandi
Gruppo di lavoro: 
Giulia Basilici | Stefano Valentini
Indirizzo e-mail: